Irrazionalità

Perché la nostra mente ci inganna e come possiamo evitarlo

Stuart Sutherland

Collana I Delfini

  • Pubblicazione: 27 maggio 2010
  • Pagine: 424
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871808642
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 27,00
    - Sconto 15%: € 22,95
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

«Magnifico, divertente, affascinante».
– Oliver Sacks

In questo libro appassionante, premiato in Inghilterra da un successo più che decennale, Stuart Sutherland ci rivela gli errori, di cui siamo quasi sempre inconsapevoli, che ci impediscono di pensare correttamente. Essi sono in genere determinati da un uso distorto della ragione e dal prevalere di pulsioni ed emozioni.

Pregiudizi, paure, spirito gregario, mancanza di senso critico ci inducono a ignorare i dati oggettivi, o a interpretarli in modo sbagliato, e di conseguenza a prendere decisioni illogiche e controproducenti. 

Per dimostrare quanto l’irrazionalità domini le azioni umane, l’autore racconta con humour tipicamente inglese aneddoti tratti dalla vita quotidiana e professionale, analizza con rigore scientifico i risultati di test psicologici, si riferisce ad alcuni cruciali avvenimenti storici come, ad esempio, la seconda guerra mondiale o quella del Vietnam.

Ma ci indica anche la strada per imparare (o reimparare) a usare bene il nostro cervello, non fidandoci dell’intuizione – una qualità troppo spesso sopravvalutata – e invece ricorrendo alla matematica, alla statistica e al calcolo delle probabilità. Erede del razionalismo e dell’empirismo inglese, Sutherland, pur con molti dubbi, coltiva ancora la fiducia aristotelica nell’agire razionale dell’uomo.

Nella stessa collana

La nascita di ogni cosa Harold J. Morowitz

La nascita di ogni cosa

Le delizie della biologia Giuseppe Sermonti

Le delizie della biologia